IL FILM

SINOSSI

Giacomo è un ragazzo sordo di 19 anni. In un piccolo paese del Nordest italiano, dove la pianura precede il mare, Giacomo ha da poco passato l'esame di maturità e attende l'evento che gli cambierà la vita: un'operazione chirurgica gli consentirà di scoprire un mondo che conosceva soltanto a metà. Imparando a riconoscere e ad accettare un nuovo universo sonoro, Giacomo vivrà il proprio singolare passaggio all'età adulta in meno di un anno...

CAST

Regia: Alessandro Comodin.  Con Giacomo Zulian, Stefania Comodin, Barbara Colombo.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Il film ha vinto il Premio di Distribuzione "Cinemaitaliano.info - CG Home Video" al 52° Festival dei Popoli 2011 con questa motivazione: " Per la forza del racconto e delle immagini di un'opera al limite tra finzione e documentario, che merita di essere divulgata ad un più ampio pubblico possibile. Un film unico nel suo genere."

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

Premio Cinemaitaliano.info - CG Home Video al Festival dei Popoli 2011.
Festival di Locarno 2011, Pardo d'Oro Cineasti del Presente.
Sulmona Cinema Film Festival, Ovidio d'Argento Miglior Film 2011
Festival dei Popoli 2011: Menzione Speciale della Giuria.

RASSEGNA STAMPA

"[...] siamo dalle parti della primissima Nouvelle Vague, con il suo modo poetico di raccontare l'adolescenza." Alberto Crespi, L'Unità.

"L'estate di Giacomo' è uno degli esordi più intensi dell'anno." Cristina Piccino, Il Manifesto.

"[...] un'educazione sentimentale e alla vita fatta di immagini vere, ruvide come quelle non filtrate dalla finzione." Alessandro De Luca, Avvenire.

"[...] un piccolo prodigio cinematografico dalla struttura narrativa di assoluta originalità." Anna Maria Pasetti, Il Fatto Quotidiano.

"Un film di singolare bellezza." Luca Mosso, La Repubblica TuttoMilano

"L'esordio italiano più sorprendente degli ultimi anni. Sospeso tra 3 R: Rossellini, Renoir, Rohmer." Giona A. Nazzaro, MicroMega.

"Realtà e finzione si mescolano per lasciare al pubblico il piacere e la sorpresa della scoperta." Paolo Mereghetti, Il Corriere della Sera

"Questo film è una boccata di felicità." Isabelle Reignere, Le monde

"Un film adolescenziale, buffo e commovente." Roman Blondeai, Les Inrockuptibles

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 1.78:1
DURATA
75'
AUDIO
Dolby Digital 2.0 | Italiano
Dolby Digital 5.1 | Italiano
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano per non udenti
EXTRA
Jagdfieber, cortometraggio
Teaser "note per un film"
Logopedia
Il Festival dei Popoli intervista il regista
L'estate di Giacomo
L'estate di Giacomo
Equalizzatore

TI CONSIGLIAMO ANCHE