IL FILM

SINOSSI

Tania e suo figlio di 14 anni, Ivan, si sono trasferiti dalla Russia in Belgio: vivono come clandestini , non avendo ancora ricevuto il permesso di soggiorno. La loro esistenza trascorre in continuo stato di allerta, finchè Tania finisce per essere arrestata. Da quel momento ogni sua energia sarà investita per rintracciare il figlio, fuggito all'arresto, e cercare di uscire dal carcere per riunirsi a lui.

CAST

Regia: Olivier Masset-Depasse.  Con Anne Coesens, Esse Lawson, Gabriela Perez, Christelle Cornil, Olga Zhdanova, Tomas Bialkowski, Alexandre Gontcharov.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

Cannes Film Festival: 49° Semaine de la Critique
Premio César 1996: Migliore Attrice

RASSEGNA STAMPA

"Illegal: una parola sola, dura, sparata. Un bellissimo film." La Repubblica

"Un'originalità che gli è valsa il premio della Quinzaine." Corriere della Sera

"L'affascinante prova di Olivier Masset-Depasse di fronte agli inaccettabili trattamenti dei clandestini." Variety

"Cinematografia di una forza civile inaudita." Liberazione

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 1.85:1
DURATA
92'
AUDIO
Dolby Digital 5.1 | Italiano
Dolby Digital 2.0 | Originale
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano per non udenti
Trailer.

TI CONSIGLIAMO ANCHE