IL FILM

SINOSSI

L'8 agosto 1991 una nave albanese, carica di ventimila persone, giunge nel porto di Bari. La nave si chiama Vlora. A chi la guarda avvicinarsi appare come un formicaio brulicante, un groviglio indistinto di corpi aggrappati gli uni agli altri. Le operazioni di attracco sono difficili, qualcuno si butta in mare per raggiungere la terraferma a nuoto, molti urlano in coro "Italia, Italia" facendo il segno di vittoria con le dita. E' una marea incontenibile di uomini, ragazzi, donne, bambini, tutti in cerca di un futuro migliore...

CAST

Regia: Daniele Vicari.  Con Kledi Kadiu.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

69° Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia 2012.

RASSEGNA STAMPA

"Un poema per immagini e parole, fotogrammi di un reale che ci perseguita." Mariuccia Ciotta, Il Manifesto

"Film da vedere, per non dimenticare." Alberto Crespi, L'Unità

"La nave dolce dimostra come il documentario, in mano ad un grande regista, diventi un film complesso, efficace e potente." Boris Sollazzo, Pubblico

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 1.78:1
DURATA
92'
AUDIO
Dolby Digital 5.1 | Italiano
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Francese
Inglese
Albanese
Trailer
Intervista al sociologo Franco Cassano (con sottotitoli inglesi)
Galleria fotografica
Pressbook italiano / inglese

FOTOGALLERY

La nave dolce
La nave dolce
Equalizzatore

TI CONSIGLIAMO ANCHE