IL FILM

SINOSSI

Cento anni e una realtà che si ripete sempre uguale. "Ieri come oggi", direbbe D.W. Griffith. Quattro episodi della Storia legati da un unico filo conduttore: l'Intolleranza che pervade l'umanità. E il suo rovescio, l'Amore, l'unica arma in grado di arginarla. D. W. Griffith, regista visionario, autodidatta, eclettico guida lo spettatore attraverso i maestosi scenari dell'antica Babilonia, nella Francia del 1500 durante il massacro degli Ugonotti nella notte di San Bartolomeo; ripropone alcuni accadimenti della vita di Gesù antitetici ai comportamenti dei Farisei ipocriti; tratteggia le insicurezze moderne, il bisogno di tutele per la famiglia, la maternità, per un lavoro dignitoso, la certezza (o l'incertezza) della giustizia. Tutto questo attraverso un modo di fare cinema totalmente nuovo per il suo tempo e attualissimo per il nostro.

CAST

Regia: David Wark Griffith.  Con Lillian Gish, Mae Marsh, Robert Harron, F.A. Turner , Sam De Grasse, Vera Lewis, Margery Wilson, Eugene Pallette, Spottiswoode Aitken, Frank Bennett, Constance Talmadge, Douglas Fairbanks, Elmer Clifton, Alfred Paget, Seena Owen, Tully Marshall, Carl Stockdale.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Non è vero che sono stati spesi due milioni per la produzione del film. Il costo di lavorazione è di 385.906 dollari e 77 centesimi, come riporta Paolo Cherchi Usai nel suo Castoro dedicato a D.W. Griffith. Nella traduzione delle didascalie in italiano (a cura di Lucia Pavan) sono stati riportati i segni di interpunzione utilizzati all'epoca, come il segno di inizio paragrafo e i trattini in funzione sospensiva (oltre che per gli incisi).

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

"Il risultato più elevato che sia mai stato raggiunto da una macchina da presa." New York Evening Post

"Il film ci sorprende ancora oggi con la sua vitalità." New York Times

"Tra i film più influenti della storia del cinema." The American Film Institute

"Questa splendida edizione CG Entertainment offre una intro del regista Kevin Brownlow, interviste a studiosi italiani come Giampiero Brunetta e un booklet dedicato." Nocturno

FOTOGALLERY

Intolerance
Intolerance
Equalizzatore
Intolerance
Intolerance
Intolerance
Intolerance
Intolerance
Intolerance
Intolerance
Intolerance
Intolerance
Intolerance
Intolerance
Intolerance