IL FILM

SINOSSI

Cresciuto nell’East London, Alexander McQueen era un semplice ragazzo della working class inglese, senza doti né prospettive. Ma nel suo intimo, ha sempre saputo di non essere come gli altri. Per anni ha coltivato demoni interiori, dalle sembianze eleganti e spaventose. E soltanto controllandoli, forse, è riuscito a diventare uno dei più iconici artisti del nostro secolo. Come ha fatto questo punk ribelle a conquistare l’alta moda parigina? E perché, al picco della sua fama, ha deciso di mettervi un punto? Riflettendo sulla savage beauty e la dirompente vivacità del suo design, i registi evocano una figura opaca, tra tortura e ispirazione, per celebrare un genio radicale e ipnotico e la profonda influenza che ha avuto sulla sua epoca.

CAST

Regia: Ian Bonhôte, Peter Ettedgui

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

"Una favola moderna dal finale gotico." La Rivista del Cinematografo

"L'omaggio ad un genio che ha tagliato la sua epoca e la materia vivente, inventando una bellezza senza tempo." Mymovies.it

CONSIGLIATO PER LE SCUOLE

EDIZIONE VENDITA DIGITALE

DURATA
111'

FOTOGALLERY