IL FILM

SINOSSI

Anita è una ragazza ungherese sopravvissuta ad Auschwitz che viene accolta in casa di Monika, sorella di suo padre e unica sua parente rimasta in vita, a Zvikovez, un villaggio dei Sudeti non molto distante da Praga. Monika vive con il marito Aron, il figlio Roby e l'attraente Eli, fratello di Aron: tutti, nel villaggio, sono impegnati a dimenticare il recente passato di guerra e deportazioni, e, nonostante si avverta la crescente tensione per l'avvento del comunismo, domina la voglia di ripartire da zero sorridendo al futuro. Anita è spaesata all'interno della sua nuova famiglia, dove tutti, anche Eli, da cui si sente attratta, si rifiutano di ricordare il passato. Combattiva e piena di entusiasmo la ragazza è comunque stimolata dall'incrocio di popoli e lingue che confluisce intorno a Praga e dall'incontro con personaggi indimenticabili, finchè una situazione imprevista la mette di fronte ad una decisione che richiede molto coraggio.

CAST

Regia: Roberto Faenza.  Con Eline Powell, Robert Sheehan, Andrea Osvart, Antonio Cupo, Nico Mirallegro, Clive Riche, Guenda Gloria, Moni Ovadia, Jane Alexander.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

"Faenza crea un mondo estetico affabulante e fiabesco, con un messaggio di speranza." Paola Casella, Mymovies.it

"Faenza mette la propria morale, il fascino narrativo del cinema e le proprie competenze al servizio della Memoria." Maurizio Porro, Corriere della Sera

"Film nobile, istruttivo." Alberto Crespi, L'Unità

"Melodramma intimo e compendio storico s'incrociano sfiorandosi." Film TV

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 2.35:1
DURATA
84'
AUDIO
Dolby Digital 5.1 | Italiano
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano per non udenti
Backstage

FOTOGALLERY

TI CONSIGLIAMO ANCHE