IL FILM

SINOSSI

Nella Francia occupata del 1944, il piccolo Julien stringe amicizia con un compagno di scuola sensibile e intelligente, ma un po' misterioso. Il loro rapporto viene brutalmente interrotto a causa dell’arrivo della Gestapo, che porta via l’amico di Julien perché ebreo.

CAST

Regia: Louis Malle.  Con Gaspard Manesse, Raphael Fejto, Francine Racette, Stanislas Carrè de Malberg, Francois Berléand, Philippe Morier Genoud.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Soggetto e sceneggiatura sono dello stesso Malle.

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia 1987: Leone d’Oro.
David di Donatello: Miglior Film Straniero, Miglior Regista Straniero, Miglior Sceneggiatura Straniera.
César 1988: Miglior Film, Regia, Sceneggiatura, Fotografia, Montaggio, Scenografia, Suono.
Nastri d’Argento 1988: Miglior Film Straniero.
Candidato a due Premi Oscar 1988.

RASSEGNA STAMPA

"Commovente, complesso, implacabile denuncia di un'epoca barbara che a volte si tende a dimenticare, quando sembra ancora dietro l'angolo." Teletutto.

TI CONSIGLIAMO ANCHE