IL FILM

SINOSSI

Nel 1958 la legge Merlin chiuderà per sempre le case di tolleranza, presenti in Italia da anni. Il film ricostruisce con brio e ricchezza di testimonianze, da studiosi dell'antichità a esperti di arte figurativa, da registi come Tinto Brass ad attori come Lando Buzzanca, da Luciana Castellina a Lina Wertmuller, costume, letteratura e memoria di queste stazioni di estasi e sfruttamento, di seduzione e disperazione.

CAST

Regia: Filippo Soldi.  Con Piera Degli Esposti, Tinto Brass, Mariangela D'Abbraccio, Lando Buzzanca, Eva Cantarella, Lina Wertmüller.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

VI Edizione Festival Internazionale del Film di Roma 2011, Sezione L'Atrocinema/Extra Documentari

RASSEGNA STAMPA

EDIZIONE NOLEGGIO DIGITALE

DURATA
56'

EDIZIONE VENDITA DIGITALE

DURATA
56'

FOTOGALLERY

TI CONSIGLIAMO ANCHE