IL FILM

SINOSSI

Corleone, anni ’50. Michele Labruzzo e Vito Gargano sono amici, ma le loro vite prendono direzioni antitetiche. Il primo decide di capeggiare i contadini nelle rivendicazioni sindacali e nella conquista delle terre contrapponendosi al Barone Miceli e al boss che lo rappresenta, Don Giusto Provenzano. Vito invece è deciso a farsi strada diventando l’uomo di fiducia del Provenzano: la sua scalata al potere mafioso non conosce ostacoli.

CAST

Regia: Pasquale Squitieri.  Con Giuliano Gemma, Claudia Cardinale, Francisco Rabal, Stefano Satta Flores, Remo Girone , Michele Placido, Salvatore Billa, Tony Kendall , Vincent Gentile, Enrico Maisto, Tommaso Palladino, Orazio Orlando.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Il film è ispirato a "I complici dell'antimafia" di Orazio Barrese, il quale in seguito collaborerà anche alla sceneggiatura del "Pentito" (1985). Ha dichiarato Squitieri: " Con Barrese cercammo di individuare tutti quegli elementi presenti nel suo libro che erano necessari a raccontare quel mondo lì, l'evoluzione mafiosa e le concatenazioni politiche e sociali sul paese, e che, al contempo, potevano funzionare su un piano prettamente drammaturgico." Le musiche del film sono di Ennio Morricone.

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

Montréal World Film Festival 1978: Miglior Attore (Giuliano Gemma).

RASSEGNA STAMPA

"[...] un dramma di ampio respiro, ben registrato e giustamente terrificante." Segnalazioni cinematografiche.

"Squitieri analizza le ramificazioni e il consolidamento del potere di Cosa Nostra con un respiro da romanzo epico in cui non mancano gli stilemi da "mafia-movie". " Nocturno

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 1.85:1
DURATA
110'
AUDIO
Dolby Digital 2.0 | Italiano
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano per non udenti
Intervista esclusiva a Pasquale Squitieri
Biografia del regista e degli interpreti principali

FOTOGALLERY

TI CONSIGLIAMO ANCHE