IL FILM

SINOSSI

Ravenna, uno scenario industriale astratto e desertificato. Giuliana è la moglie di Ugo, un dirigente industriale. La vita della donna sta precipitando in un baratro: ha tentato il suicidio, e nonostante il suo soggiorno in una clinica psichiatrica, non riesce in alcun modo a trovare un'ancora di salvezza. L'unico che sembra in grado di capire i suoi tormenti è Corrado Zeller, amico e collega di Ugo...

CAST

Regia: Michelangelo Antonioni.  Con Monica Vitti, Richard Harris, Carlo Chionetti, Xenia Valderi, Rita Renoir.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

È la prima collaborazione di Michelangelo Antonioni con Carlo Di Palma come direttore della fotografia e l'ottava ed ultima con Giovanni Fusco come autore della colonna sonora. Una frase divenuta famosa del film è l'espressione che usa la Vitti: "Mi fanno male i capelli". Si tratta del verso di una poesia di Amelia Rosselli, estratto dal contesto ed inserito nei dialoghi per volere di Tonino Guerra, che prese parte alla scrittura della sceneggiatura.

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

Kansas City Film Critics Circle Awards 1968: miglior film straniero.
1965 Nastro d'Argento alla miglior fotografia (Carlo Di Palma).
29° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia 1964: Leone d'Oro come Miglior Film

RASSEGNA STAMPA

" Come nei 3 precedenti film con Monica Vitti, la donna è l'antenna più sensibile di una nevrosi comune nel contesto della società dei consumi e della natura inquinata." Il Morandini 2012

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 1.85:1
DURATA
113'
AUDIO
Dolby Digital Mono | Italiano
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano per non udenti
Presentazione di Maurizio Porro
Documentario Cinema Forever
Cinecronaca
Ieri, oggi e domani
Galleria fotografica

FOTOGALLERY

TI CONSIGLIAMO ANCHE