IL FILM

SINOSSI

Dina è una ragazza - madre costretta a fuggire dal proprio paese perchè ripudiata dalla famiglia. A Milano, incontra un medico che si innamora di lei, e si offre di accoglierla in casa sua insieme al figlio. Con il passare del tempo, però, l'uomo non riesce a dimenticare il passato, e a poco a poco, non tollera nemmeno più la presenza di un figlio non suo. Dina deve quindi trovare una soluzione: abbandonare il figlio o l'uomo che ama?

CAST

Regia: Alfredo Guarini.  Con Isa Miranda, Rossano Brazzi, Vittorina Benvenuti, Anita Farra, Jone Frigerio, Carla Martinelli.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Il film è stato girato negli stabilimenti della Scalera Film a Roma, inserendo delle immagini della città di Milano per creare l'ambientazione. Il film è tratto dal romanzo omonimo di Milly Dandolo e sceneggiato, tra gli altri, da Cesare Zavattini.

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

"Isa Miranda, con quel suo trasparente volto, sul quale i sentimenti spesso affiorano per dono distintivo e per ineffabile suggestione." Il Tempo, 1941

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
4/3 1.33:1
DURATA
68'
AUDIO
Dolby Digital 2.0 | Italiano
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano per non udenti
"Finzioni, realismi e passioni moderne", contributo dell'Università degli Studi di Udine

FOTOGALLERY