IL FILM

SINOSSI

Antonio è il padre scostante del piccolo Pietro, un bimbo di appena un anno malato di tumore che è stato trasferito da Roma a Milano per subire una delicata operazione. Chiuso con il figlio nella stanza numero sei, Antonio, un uomo di origini umbre chiuso in sè stesso e nel suo ostinato dolore, passa le ore in attesa dell'esito dell'intervento, scambiando pochissime parole con la moglie al telefono e pochissime con gli infermieri. La sua solitudine attira l'attenzione di Jaber, un adolescente tunisino in visita ad un amico malato, che tenta di avvicinarlo: ma i due appartengono a due mondi troppo diversi perchè possano comunicare. O forse no?

CAST

Regia: Mirko Locatelli.  Con Filippo Timi , Jaouher Brahim, Tijey De Glaudi, Gabriel De Glaudi, Dragos Toma, Naim Chalbi, El Farouk Abd Alla.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

8° Festival Internazionale del Film di Roma 2013.

RASSEGNA STAMPA

"Un film essenziale e maturo, necessario e intimamente vero." Marzia Gandolfi, Mymovies.it

"[...] emotivamente intenso nel suo linguaggio severo ma necessario'." Roberto Nepoti, La Repubblica

"Film intimo che si avvale della toccante interpretazione di Filippo Timi." Maurizio Turrioni, Famiglia Cristiana

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 1.85:1
DURATA
98'
AUDIO
Dolby Digital 2.0 | Italiano
Dolby Digital 5.1 | Italiano
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano per non udenti
Trailer
Backstage

FOTOGALLERY

I corpi estranei
I corpi estranei
Equalizzatore