IL FILM

SINOSSI

Artista e cineasta, il boemo Jan Svankmajer è uno dei maestri riconosciuti della storia del cinema d'animazione (e non solo). Autore di decine di cortometraggi e di alcuni lungometraggi realizzati nell'arco di oltre 40 anni, questo fantasmagorico animatore di oggetti e raccontatore di storie spesso inquietanti ha saputo creare un immaginario di surrealistica quotidianità, in cui l'ossessione cannibalica per il cibo, la vocazione al collezionismo da wunderkammer cinquecentesca, un erotismo e un voyeurismo bizzarri si mescolano indissolubilmente dando vita a un cinema dell'inconscio e della metamorfosi.

CAST

Regia: Jan Svankmajer.  Con Jri Prochazka, Juraj Herz , Josef Jakoubek, Eva Svankmajerova, Blanka Vrbecka.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Contiene 14 cortometraggi: - Poslední trik pana Schwarzewaldea a pana Edgara (L'ultimo trucco del signor Schwarzewald e del signor Edgar) (1964) - Johan Sebastian Bach: Fantasia in g-moll (J.S. Bach: Fantasia in sol minore) (1965) - Et cetera (1966) - Rakvièkarná (Punch & Judy, or The Coffin House) (1966) - Historie Nature Suita (Historia Naturae Suite) (1967) - Byt (The Flat) (1968) - Zaharada (The garden) (1968) - Tichý týden v domì (A Quiet Week in the House) (1969) - Kostnice (The Ossuary) (1970) - Leonardùv deník 72 (Leonardo's Diary) (1972) - Otranský zámek (Il castello di Otranto) (1973-79) - Zánik domu Usherù (The Fall of House Usher) (1980) - Moznosti dialogu (Dimensions of Dialogue) (1982) - Tma-svìtlo-tma (Darkness-Light-Darkness) (1989)

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
4:3
DURATA
166'
AUDIO
Dolby Digital 2.0 | Originale
N. DISCHI
2
SOTTOTITOLI
Italiano
Inglese
Il mondo dell'animazione parla di Jan Svankmajer a cura di Gianluca Aicardi

FOTOGALLERY

TI CONSIGLIAMO ANCHE