IL FILM

SINOSSI

Questa storia, ambientata nella Gallura di metà Ottocento, ruota intorno alla faida che ebbe luogo tra le famiglie Vasa e Mamia, che causò la morte di oltre 70 persone. Bastiano Tansu è un personaggio realmente vissuto. Sordomuto dalla nascita, venne maltrattato ed emarginato finché la sua furia e la sua mira prodigiosa non divennero utili alla causa della faida. Il legame di sangue e l’assassinio di suo fratello Michele, lo annodano indissolubilmente ad uno dei due capi fazione, Pietro Vasa che lo trasforma nell’assassino più temuto dell’intera faida.Lo stato e la chiesa procedono per tentativi, spesso maldestri, per arginare l’ondata di terrore mentre le due fazioni si consumano a vicenda.

CAST

Regia: Matteo Fresi.  Con Andrea Arcangeli, Marco Bullitta, Giovanni Carroni, Syama Rayner, Aldo Ottobrino, Fulvio Accogli, Nicola Pannelli.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

39° Torino Film Festival: In concorso

RASSEGNA STAMPA

"Una storia di morte e di vita, di vendetta e oblio, amici e nemici, con una squadra di attori formidabili." Mymovies.it

"Una faida western ambientata in Sardegna." Avvenire

"Tra storia e mito nella Sardegna di fine '800." Quotidiano Nazionale

"Una buona opera prima." Sentieri Selvaggi

CONSIGLIATO PER LE SCUOLE

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 2.39:1
DURATA
99'
AUDIO
Dolby Digital 5.1 | Italiano
DTS 5.1 | Italiano
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano
Italiano per non udenti
Inglese
Video droni della Fondazione Sardegna Film Commission
Interviste
Trailer

FOTOGALLERY