IL FILM

SINOSSI

Nel 1925 il prefetto Cesare Mori è trasferito da Bologna a Palermo dove, grazie a poteri speciali, combatte il brigantaggio, braccio violento della mafia, con metodi spietati di antiguerriglia, ma non appena alza la mira verso i pezzi grossi viene inizialmente nominato senatore. Ma non avrà vita facile.

CAST

Regia: Pasquale Squitieri.  Con Giuliano Gemma, Stefano Satta Flores, Francisco Rabal, Claudia Cardinale, Lina Sastri.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Alla sceneggiatura del film ha partecipato anche Ugo Pirro. Giuliano Gemma, qui in una delle interpretazioni più intense di tutta la sua carriera, fu preso per sostituire Burt Lancaster, poiché si scoprì che questi era malato.

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

David di Donatello 1978: miglior film.

RASSEGNA STAMPA

"Gemma dà il suo diploma d'attore. [...] è probabilmente il miglior film di Squitieri, sicuramente il più riuscito."Il Morandini

"Stile di regia asciutto, personaggi che non si dimenticano." Film TV

"La bellezza profonda e persistente di un cinema educativo, davvero democratico. [...] Universale." Nocturno

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 1.85:1
DURATA
114'
AUDIO
1.0 | Italiano
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano per non udenti
A proposito di... intervista a Pasquale Squitieri e Giuliano Gemma
Trailer

FOTOGALLERY

Il prefetto di ferro
Il prefetto di ferro
Equalizzatore

TI CONSIGLIAMO ANCHE