IL FILM

SINOSSI

Praga 1988, poco prima della Rivoluzione di Velluto e del crollo del comunismo. Frantisek Louka, virtuoso violoncellista dell’Orchestra Filarmonica Ceca, si ritrova, per motivi politici, senza più lavoro. Accetta così, per denaro, di sposare una giovane russa che ha bisogno della cittadinanza ceca. La donna, che ha un figlio di cinque anni, espletate le pratiche burocratiche, parte per la Germania senza preavviso, lasciando il pargolo alle cure del neo-marito...

CAST

Regia: Jan Sverák.  Con Zdenek Sverák, Andrei Chalimon, Libuse Safránková.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Il regista Jan Sverák dirige il padre, Zdenek Sverák, che è un noto attore ceco e che è anche sceneggiatore di questo film, tratto da un soggetto di Pavel Taussig.

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

Oscar® 1997: miglior film straniero.
Golden Globe 1997: miglior film straniero.
Tokyo International Film Festival 1996: Grand Prix e Premio per la miglior sceneggiatura.

RASSEGNA STAMPA

"Film [...] ricco a livello tematico e stilistico." Il Morandini, Dizionario dei Film.

"[...] un'accattivante voglia di tenerezza e un'ottimistica capacità di tradurre il dramma in commedia." Alessandra Levantesi, La Stampa.

"Grazia, ritmo, leggerezza, capacità di cogliere "l'aria del tempo", perfetta fusione fra grandi temi e piccoli personaggi." Fabio Ferzetti, Il Messaggero.

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
4/3 1.33:1
DURATA
101'
AUDIO
Dolby Digital 2.0 | Italiano
Dolby Digital 2.0 | Ceco
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano
Italiano per non udenti
Trailer di "Vuoti a rendere"
Making of

TI CONSIGLIAMO ANCHE