IL FILM

SINOSSI

Nel 1937 in Tibet, un bambino di due anni e mezzo proveniente da una modesta famiglia viene riconosciuto come quattordicesima reincarnazione del Buddha della compassione, destinato a diventare il Dalai Lama, guida spirituale e politica della sua gente. Negli anni Quaranta, il bambino cresce sotto l'insegnamento degli anziani maestri buddisti, pronto a diventare per tutti esempio di una indomita volontà e di un fervido impegno religioso. La seconda guerra mondiale tocca solo marginalmente il Tibet ma è sul finire del decennio che i nuovi assetti politici si abbattono con forza e violenza sul Paese fino a cambiarne il corso della storia. Nel 1950, quando il Dalai Lama ha 15 anni, l'esercito comunista cinese del presidente Mao invade il Tibet, proclamandolo territorio della Cina. Ma il giovane Dalai oppone resistenza, rifiutando con fermezza di venire meno ai basilari principi del Buddismo, compresa l'ideale della non-violenza.

CAST

Regia: Martin Scorsese.  Con Tenzin Thuthob Tsarong, Tenzin Yeshi Paichang, Tulku Jamyang Kunga Tenzin, Gyurme Tethong, Tencho Gyalpo, Tenzin Topjar, Yoon C. Joyce.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

"Con belle intuizioni visive Scorsese traduce i concetti di lontananza e di solitudine." Francesco Bolzoni, Avvenire

"Kundun offre momenti memorabili." Fabio Ferzetti, Il Messaggero

"Un film intimista e antispettacolare che mescola sogno, realtà e ricordo." Il Mereghetti

"un film di altissimo livello." Repubblica

"Non urlato e scandito dal furore, bensì controllato da un'armonia maestosa e continua, che scorre impetuosa sotto la pelle." Film TV

Blu-ray

EDIZIONE BLU-RAY

VIDEO
HD 1080 24p 16/9 2.35:1
DURATA
134'
AUDIO
Dolby Digital 2.0 | Italiano
Dolby Digital 5.1 | Italiano
Dolby Digital 2.0 | Inglese
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano
DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 2.35:1
DURATA
128'
AUDIO
Dolby Digital 2.0 | Italiano
Dolby Digital 5.1 | Italiano
Dolby Digital 2.0 | Inglese
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano

FOTOGALLERY

TI CONSIGLIAMO ANCHE