IL FILM

SINOSSI

Anni '60. L'affascinante Rosetta, di origini siciliane, si è trasferita in un piccolo paesino calabrese dopo aver sposato Edmondo, che gestisce una rinomata sartoria per soli uomini. Alla morte improvvisa del marito Rosetta e la figlia ventenne Sofia si trovano a dover affrontare da sole la situazione: amici e parenti le abbandonano e a loro non resta che cercare di mandare avanti l'attività di famiglia. Ma in paese si mormora e il loro lavoro in una bottega dove entrano solo uomini è visto con malizia e sospetto...

CAST

Regia: Massimo Scaglione.  Con Maria Grazia Cucinotta, Marta Gastini, Alessio Vassallo, Ernesto Mahieux, Tony Sperandeo.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Il regista Massimo Scaglione aveva vinto il David di Donatello come Miglior Regista Esordiente nel 1992 per "Angeli a Sud."

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

Montreal World Film Festival: Menzione speciale nella sezione World Greats
1° Mostra Internacional de Cinema di Fortaleza: Miglior Soggetto Originale e Migliori Costumi

RASSEGNA STAMPA

"Benvenuti nel Sud del 60, dove la donna vince con una nuova creatura: un inno alla speranza." Corriere della Sera

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 2.35:1
DURATA
90'
AUDIO
Dolby Digital 2.0 | Italiano
Dolby Digital 5.1 | Italiano
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano per non udenti
Trailer
Intervista a Maria Grazia Cucinotta
Intervista a Massimo Scaglione

FOTOGALLERY

La moglie del sarto
La moglie del sarto
Equalizzatore