IL FILM

SINOSSI

Barbara è una giornalista televisiva non impegnata politicamente, ma che si professa pacifista. Durante uno dei suoi servizi è vittima di un gruppo terroristico clandestino di estrema destra, guidato dallo Straniero. Quello che la preoccupa di più, però, è un misterioso giovane che la segue dappertutto, lo Sconosciuto. Riuscita finalmente a parlarci, Barbara scopre che il giovane fa parte del gruppo di terroristi che l'ha aggredita, ma non vuole farle del male, al contrario si è innamorato di lei. Ma la sua vita è in pericolo: si è infatti rifiutato di compiere un omicidio politico e i suoi camerati vogliono fargli pagare cara la sua infedeltà.

CAST

Regia: Miklós Jancsó.  Con Monica Vitti, Pierre Clémenti , Peter Pasetti, Piero Faggioni , Gino Lavagetto , Sergio Tramonti , Ottavio Fanfani .

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Jozséf Madaras, il protagonista di tante opere di Miklos Jancso', appare nel film (è l'uomo con gli occhiali neri), pur non essendo citato nei titoli. La pacifista è il primo dei quattro film che Jancso' ha girato in Italia ed è sceneggiato dall'allora compagna Giovanna Gagliardo.

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 1.85:1
DURATA
82'
AUDIO
Dolby Digital 2.0 | Italiano
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano per non udenti
La prima volta di Jancso, Intervista a Giovanna Gagliardo
Inizio e fine originali
Trailer e galleria foto.

TI CONSIGLIAMO ANCHE