IL FILM

SINOSSI

Nel 1956 accaddero eventi di grande importanza anche per la sinistra italiana. Il '56 fu l'anno del XX congresso del PCUS, del "rapporto segreto" di Kruscev e delle drammatiche crisi dell'autunno in Polonia e in Ungheria. In Ungheria, le manifestazioni popolari si trasformarono improvvisamente in un vero massacro. Tra gli insorti si contarono quasi 30.000 morti. I comunisti italiani, allineati con Mosca, giudicarono l'intervento sovietico in Ungheria come una "dolorosa necessità" per respingere un "putsch controrivoluzionario", mentre i socialisti condannarono apertamente l'intervento dell'armata rossa. Ed è proprio attraverso la rivisitazione dei fatti del 1956 e del dibattito che essi originarono che il film cerca di far rivivere le atmosfere e gli umori di quell'ottobre di cinquant'anni fa.

CAST

Regia: Leonardo Tiberi

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

CONSIGLIATO PER LE SCUOLE

EDIZIONE NOLEGGIO DIGITALE

DURATA
50'

EDIZIONE VENDITA DIGITALE

DURATA
50'

FOTOGALLERY

TI CONSIGLIAMO ANCHE