IL FILM

SINOSSI

L'ambientazione è quella di un hotel, o forse di una clinica di lusso. Una giovane donna è assediata da uno sconosciuto, che sostiene di averla già incontrata, l'anno precedente, a Marienbad. Lei però non ricorda assolutamente il loro primo incontro, mentre l'uomo insiste a volerla portare via con sè. Lei esita, i due si corteggiano, si avvicinano e si allontanano, mentre il mistero che li lega si infittisce...

CAST

Regia: Alain Resnais.  Con Delphine Seyrig , Giorgio Albertazzi, Sacha Pitoëff.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

La sceneggiatura e i dialoghi sono dello scrittore Alain Robbe-Grillet, ispirati al romanzo "L'invenzione di Morel" dello scrittore argentino Adolfo Bloy Casares. Il film ottenne un grande successo di critica all'epoca, e scioccò il pubblico per le sue arditezze narrative. Nel film viene mostrato, con valenza simbolica, il "gioco dei fiammiferi": si tratta della variante dell'antico Nim, che consiste nel disporre 16 fiammiferi in 4 file decrescenti. Ognuno dei due giocatori deve togliere dal tavolo un numero di fiammiferi a piacere, purché da un'unica fila. Vince chi riesce a giocare per ultimo, lasciando sul tavolo l'ultimo fiammifero dell'avversario. Questo gioco diventò di tendenza per un certo periodo, dopo l'uscita del film, nei salotti dell'alta borghesia.

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

Oscar® 1962: Nomination come Miglior Sceneggiatura Originale.
26° Mostra d'Arte Internazionale di Venezia 1965: Leone d'Oro Miglior film

RASSEGNA STAMPA

"Una ricerca sul tempo e la memoria e un esperimento sull'intercambiabilità dei discorsi e delle situazioni." Il Mereghetti 2011

"Un film ipnotico e labirintico, come un gioco dalle regole inafferabili." Film TV

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 2.35:1
DURATA
94'
AUDIO
Dolby Digital Mono | Italiano
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano per non udenti
Trailer
A proposito di... Intervista a Giorgio Albertazzi

FOTOGALLERY

L'anno scorso a Marienbad
L'anno scorso a Marienbad
Equalizzatore
L'anno scorso a Marienbad
L'anno scorso a Marienbad

TI CONSIGLIAMO ANCHE