IL FILM

SINOSSI

Un sindaco dichiaratamente fascista, uno scrittore di sinistra inquieto e "provocatore", un giovane e un po’ ingenuo consigliere comunale dell’opposizione. E sullo sfondo una città, Latina, creata sotto il fascismo col nome di Littoria, dove si discute il nuovo piano regolatore. Passato e presente si intrecciano in un vero e proprio corto circuito politico nell’imminenza delle elezioni che nel 2001 porteranno Silvio Berlusconi al governo.

CAST

Regia: Gianfranco Pannone

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Il regista Pannone, anche autore della sceneggiatura, si è diplomato nel 1990 al Centro Sperimentale di Cinematografia. Allievo di Giuseppe De Santis, Carlo Lizzani e Iván Szabó, è stato assistente alla regia di Pupi Avati.

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

" Un ritratto su cui vale la pena riflettere, per capire quanto sia provinciale certa politica italiana." Aldo Grasso, Il Corriere della Sera.

"[...] un documentario tra Mani sulla città e commedia all'italiana." Alessandra Levantesi, La Stampa.

"[...] un bello squarcio sulle contraddizioni del nostro Paese." Il Mereghetti, Dizionario dei Film.

"Latina/Littoria dimostra che il cinema non deve essere necessariamente finzione o documentario. Qui la storia e gli interpreti (veri) s'afferrano a tal punto che la realtà diventa poesia." Vittorio De Seta.

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9
DURATA
70'
AUDIO
Dolby Digital 2.0 | Italiano
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Non presenti
Documentario "Piccola America
Gente del nord a sud di Roma"
Intervista a Gianfranco Pannone
Video musicale "Vorrei Ballare", scritto e interpretato da Ambrogio Sparagna

TI CONSIGLIAMO ANCHE