IL FILM

SINOSSI

Corrado è un alto funzionario del Ministero degli Interni con una specializzazione in missioni internazionali correlate al tema dell'immigrazione clandestina. Viene scelto per un compito complicato: trovare degli accordi in Libia che in qualche modo portino a diminuire gli sbarchi in Italia. Le forze con cui dovrà confrontarsi sono molteplici e le regole che dovrà imparare a rispettare molto rigide. Una tra tutte: mai entrare in contatto diretto con un migrante...

CAST

Regia: Andrea Segre.  Con Paolo Pierobon, Giuseppe Battiston, Valentina Carnelutti , Olivier Rabourdin, Fabrizio Ferracane.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Il film è patrocinato da Amnesty International Italia, Medu e Naga. "Non sapevo che le vicende tra Italia e Libia sarebbero andate proprio come le abbiamo raccontate. Ma purtroppo lo immaginavo." Andrea Segre

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

74° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia 2017: Menzione Spceiale del premio Human Rights Nights

RASSEGNA STAMPA

"Andrea Segre prosegue il suo viaggio attraverso le condizioni esistenziali di chi migra e di chi si trova a confrontarsi con il fenomeno." Mymovies.it

"Pierobon, reduce da una grande prova come Berlusconi nella serie tv '1993', conferma di essere un attore di grande classe. E il film non è da meno." Il Messaggero

"Un film bello e importante." La Repubblica

"Ti cattura con la forza rigorosa del thriller." Comingsoon.it

"Il film più adulto di Andrea Segre, il migliore di una già onorevole carriera." Internazionale

"Il film è capace di prendere lo spettatore per mano e senza sommergerlo portarlo a ragionare." Corriere della Sera

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 2.35:1
DURATA
110'
AUDIO
Dolby Digital 2.0 | Italiano
Dolby Digital 5.1 | Italiano
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano per non udenti
Intervista ad Andrea Segre
Scene tagliate
Trailer

FOTOGALLERY

L'ordine delle cose
L'ordine delle cose
Equalizzatore

TI CONSIGLIAMO ANCHE