IL FILM

SINOSSI

Haifa, Israele: Zaza è un ebreo trentunenne e scapolo che cerca di portare a termine il suo dottorato in filosofia, ma la sua famiglia, di origine georgiana, molto conservatrice e osservante, vorrebbe vederlo già sposato. I suoi genitori, sostenuti dagli zii, non si fermano davanti a nulla pur di raggiungere lo scopo. Gli presentano senza sosta ragazze in età da marito, ma Zaza riesce sempre a prender tempo e a trovare una scusa per sottrarsi al fidanzamento. Quello che i suoi genitori ignorano è che Zaza è già innamorato di Judith, una donna divorziata, marocchina e madre di una bambina di sei anni. Tante buone ragioni per tenerla ben nascosta alla sua famiglia.

CAST

Regia: Dover Koshashvili.  Con Lior Ashkenazi, Ronit Elkabetz, Moni Moshonov, Lili Koshashvili, Aya Steinovitz.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

" L'esordiente regista/sceneggiatore ha talento nel destreggiarsi tra i registri più disparati [...]" Il Mereghetti 2011