IL FILM

SINOSSI

Nella notte del 2 marzo 1953 c'è un uomo che sta per passare a miglior vita. Non è un uomo qualsiasi, ma il dittatore e tiranno Joseph Stalin, il Segretario Generale dell'Unione Sovietica. E' una notte importante per gli ambiziosi, perché se il dittatore massimo sta per andarsene, allora il suo successore potresti essere tu!

CAST

Regia: Armando Iannucci.  Con Steve Buscemi, Simon Russell Beale, Paddy Considine, Rupert Friend , Jason Isaacs, Michael Palin , Andrea Riseborough, Jeffrey Tambor, Richard Brake.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Il film è liberamente ispirato alla graphic novel "La morte di Stalin" di Fabien Nury e Thierry Robins (ed. Mondadori).

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

35° Torino Film Festival: In concorso

RASSEGNA STAMPA

"Il film più bello dell'anno." The Guardian

"Il talento generoso di Buscemi illumina il gioiellino di Iannucci." La Stampa

"Surrealismo dittatoriale." Il Sole 24 Ore

"Raccontare la morte di Stalin in chiave grottesca? È il tentativo, riuscito, di questo curioso film." Il Giornale

"Denso di caricature grottesche e dialoghi vivaci."Comingsoon.it

"L'incompetenza al potere tra orrore e risate." Movieplayer.it

"Una surreale black comedy." Rollingstone.it

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 1.85:1
DURATA
103'
AUDIO
Dolby Digital 5.1 | Italiano
Dolby Digital 5.1 | Inglese
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano per non udenti
Il regista e Stalin ringraziano il TFF per il premio ricevuto
Trailer
Dalla graphic novel al film
Pillole social

FOTOGALLERY

Morto Stalin, se ne fa un altro
Morto Stalin, se ne fa un altro
Equalizzatore