IL FILM

SINOSSI

Angelo vuole emulare il volo del Condor delle Ande scoprendo il segreto che permette ai condor di salire nel vento fino a 10.000 metri di altezza. Adotta dunque due giovani condor, nati in cattività in un centro per rapaci in Austria e li alleva come un 'padre'. Nel frattempo lavora al perfezionamento di un prototipo di deltaplano che cerca di sfruttare la forma e le prestazioni aerodinamiche dei condor. Per 18 mesi Marco Visalberghi ha filmato l'incredibile rapporto che si è stabilito tra Angelo e il più giovane dei condor, Inca, a partire dal momento in cui il pulcino è uscito dall'uovo; fino a quel tragico 26 marzo 2006, quando un banale incidente di volo ha spezzato la vita di Angelo D'Arrigo. Ma la moglie Laura, i figli, gli amici, e Massimo, il suo allievo, hanno portato a termine il progetto: tra ogni genere di complicazioni il gruppo nel luglio 2006 ha riportato i condor in Perù, nella Valle Sacra dell'Urubamba nelle vicinanze di Cuzco.

CAST

Regia: Marco Visalberghi.  Con Angelo D Arrigo, Angela Mancuso, Francesco Pannofino.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

CONSIGLIATO PER LE SCUOLE

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9
DURATA
83'
AUDIO
Dolby Digital 2.0 | Italiano
Dolby Digital 5.1 | Italiano
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano
Italiano per non udenti
Menù interattivi ed animati
Accesso diretto a 24 scene
Interviste
Addicted to flight
So che ci sei.