IL FILM

SINOSSI

Cile, 1973. Un dattilografia presso l'obitorio, Mario Cornejo, trascrive le relazioni delle autopsie realizzate dai medici forensi. Una ballerina di cabaret, Nancy Puelmas, si sente in un vicolo senza uscita. Tra di loro nasce una storia d'amore ambigua e dolce, fatta di silenzi e di sguardi. Intanto fuori imperversano gli sconvolgimenti politici che porteranno al suicidio di Salvador Allende, il cui corpo senz avita finirà anch'esso all'obitorio dove lavora Mario...

CAST

Regia: Pablo Larraín.  Con Alfredo Castro , Antonia Zegers, Jaime Vadell, Amparo Noguera, Marcelo Alonso .

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Pablo Larrain è anche il regista di "Tony Manero", premiato al Festival di Torino nel 2008.

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

67° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia 2010 - In Concorso.

RASSEGNA STAMPA

"Messa in scena tagliente, spietata e di grande inventiva, gli attori perfetti." Il Messaggero.

"Una visione irrinunciabile." Il Manifesto.

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 2.35:1
DURATA
94'
AUDIO
Dolby Digital 2.0 | Originale
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano
Trailer

FOTOGALLERY

Post mortem
Post mortem
Equalizzatore

TI CONSIGLIAMO ANCHE