IL FILM

SINOSSI

In un villaggio ebraico dell'Europa dell'Est in piena seconda guerra mondiale, Shlomo, il pazzo del villaggio, ha la geniale quanto folle idea di mettere in piedi un finto treno di deportati per sfuggire ai campi di concentramento. La popolazione inizialmente scettica, si convince che il piano strampalato potrebbe funzionare, e così decide di dare inizio alla messa in scena con tanto di nazisti "interpretati" dalla gente del villaggio. Lungo il viaggio troveranno non poche difficoltà, che sapranno di volta in volta aggirare con indubbia e bizzarra disinvoltura...

CAST

Regia: Radu Mihaileanu.  Con Lionel Abelanski, Agathe de La Fontaine, Clement Harari, Marie-Josè Nat, Bruno Abraham-Kremer.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Il film è stato scritto dal regista con dialoghi italiani di Moni Ovadia.

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

Premio César 1999: Nomination Migliore sceneggiatura a Radu Mihaileanu, Nomination Miglior promessa maschile a Lionel Abelanski
David di Donatello 1999: Miglior film straniero a Radu Mihaileanu
Las Vegas Film Critics Society Award 2000: Nomination Miglior film straniero
Mostra nternazionale d'arte cinematografica di Venezia: Premio Anicaflash a Radu Mihaileanu, Premio FIPRESCI a Radu Mihaileanu
São Paulo International Film Festival 1998: Miglior film a Radu Mihaileanu
Cottbus Film Festival of Young East European Cinema 1998: Audience Award a Radu Mihaileanu
Hamptons International Film Festival 1999: Miglior film a Radu Mihaileanu
Miami Film Festival 1999: Audience Award a Radu Mihaileanu
Sundance Film Festival 1999: Miglior film a Radu Mihaileanu

RASSEGNA STAMPA

"Un treno per superare le linee nemiche e beffare i nazisti" Giancarlo Zappoli, Mymovies

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 2.35:1
DURATA
100'
AUDIO
Dolby Digital 2.0 | Italiano
Dolby Digital 5.1 | Francese
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano per non udenti

FOTOGALLERY