IL FILM

SINOSSI

Il film conduce lo spettatore nel delicato e toccante terreno della memoria, attraverso la lettura dei diari, delle lettere e delle cartelle cliniche delle case di cura in cui Liseli Marazzi Hoepli trascorse lunghi periodi, prima di morire suicida, quando la figlia aveva solo 7 anni. Attraverso questi testi e le immagini dei filmati girati dal nonno sin dal 1926, Alina Marazzi scopre sua madre, ne ricostruisce il volto e la celebra ricordandola. Un film sulla nostalgia come sentimento comune, dolce, essenziale e necessario al superamento di una perdita.

CAST

Regia: Alina Marazzi.  Con Cassandra Magrath, Gordon Poole, John Jarratt, Kestie Morassi, Liseli Marazzi Hoepli, Nathan Phillips.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

Torino Film Festival: Cinema Giovani 2002, Premio Miglior Documentario .
Festival di Locarno 2002: Menzione Speciale della Giuria.

RASSEGNA STAMPA

"... una lezione. Di coraggio, di fermezza, di fiducia. In se stessi e nel cinema." Fabio Ferzetti, Il Messaggero

"... un film molto bello. E' unico." Cristina Piccino, Il Manifesto

TI CONSIGLIAMO ANCHE