IL FILM

SINOSSI

Spagna all’indomani della guerra civile. Fando, un giovane uomo affetto da tubercolosi, vive tra due donne dalla rigida morale, sua madre e sua zia, soffrendo l’assenza di suo padre. Egli apprende ben presto che il genitore è stato arrestato come rivoluzionario e condannato a morte in seguito alla denuncia di sua madre. Un giorno un’amica gli rivela che il padre è vivo e lo conduce da lui.

CAST

Regia: Fernando Arrabal.  Con Anoek Ferjac, Muria Espert, Mahdi Chaouch, Ivan Henriques, Jazia Klibi.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Il film all'epoca fu molto apprezzato da Alberto Moravia. Per il film è stato fatto l'uso pionieristico della videocamera, che consentiva viraggi colorati. I disegni sono di Roland Topor.

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

" Elementi autobiografici [...] e riferimenti al franchismo vengono trasfigurati in un'orgia visionaria, scatologica e iconoclasta, che mescola il piano realistico con quello fantastico." Il Mereghetti 2011

TI CONSIGLIAMO ANCHE