IL FILM

SINOSSI

Novembre 1878. Giovanni Passannante, giovane cuoco lucano, vende la propria giacchetta per comprare un piccolo coltello, per un attentato dimostrativo al Re d'Italia. Gli procura solo qualche graffio, ma viene condannato a morte, poi graziato e sbattuto a marcire in una segreta sotto il livello del mare e infine imprigionato in un manicomio criminale dove morirà nel 1910. Gli verrà negata la sepoltura ed il cranio verrà esposto nel Museo Criminologico di Roma. Da allora Passannante e la sua storia cadono nel dimenticatoio, fino a quando tre uomini testardi, idealisti ed un po' incoscienti decidono di intraprendere una lunga battaglia per dare degna sepoltura ai resti del cuoco lucano...

CAST

Regia: Sergio Colabona.  Con Fabio Troiano, Ulderico Pesce , Andrea Satta, Alberto Gimignani, Bebo Storti, Massimo Olcese, Nichi Giustini.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

"[...] Passannante svolge opera di meritoria informazione civile." Michele Anselmi, Il Riformista

"[...] quella di Giovanni Passannante è una storia che ti cattura l'anima, ti scuote furiosa [...]." Rossella Battisti, L'Unità

"[...] Passannante finalmente riposa in pace. E lotta con noi." Federico Pontiggia, Il Fatto Quotidiano.

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 1.85:1
DURATA
82'
AUDIO
Dolby Digital 2.0 | Italiano
Dolby Digital 5.1 | Italiano
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano per non udenti
Trailer
Passannante
Passannante
Equalizzatore