IL FILM

SINOSSI

1982: Kalinka, la figlia quattordicenne di André Bamberski, muore durante una vacanza in Germania con la madre ed il suo nuovo compagno. André, sconvolto, non riesce a convincersi che si sia trattato solo di un incidente anche perché sul corpo della figlia è stata effettuata un'autopsia sommaria. Qualcosa lo spinge a credere che sia il patrigno il vero colpevole. Non riuscendo a farlo incriminare in Germania, farà di tutto per spostare il procedimento giudiziario in Francia e impiegherà il resto della sua vita a combattere per la verità...

CAST

Regia: Vincent Garenq.  Con Daniel Auteuil, Sebastian Koch, Marie-Josée Croze, Christelle Cornil, Lilas-Rose Gilberti , Emma Besson, Christian Kmiotek.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

"Una storia che sconvolge per le emozioni." Il Giornale

"Il dramma privatissimo di un uomo che ha la sensazione di lottare contro una giustizia che sembra tener a cuore più le relazioni di buon vicinato." Corriere della Sera

"Grande, grandissimo Daniel Auteuil qui al vertice della sua splendida carriera." Il Tempo

"In un film asciutto e appassionante (...) Auteuil giganteggia dalla prima all'ultima sequenza." La Stampa

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 2.35:1
DURATA
84'
AUDIO
Dolby Digital 2.0 | Italiano
DTS HD Master Audio 5.1 | Italiano
Dolby Digital 2.0 | Originale
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano per non udenti
Intervista a Vincent Garnenq
Trailer

EDIZIONE VENDITA DIGITALE

EDIZIONE NOLEGGIO DIGITALE

FOTOGALLERY

In nome di mia figlia
In nome di mia figlia
Equalizzatore

TI CONSIGLIAMO ANCHE