IL FILM

SINOSSI

Eyal, uno zelante agente del Mossad, i cui genitori sono sopravvissuti all'Olocausto, è incaricato di ritrovare un ex ufficiale nazista, Alfred Himmelman. Entra così in contatto con i nipoti del vecchio ufficiale: Pia, che vive in un kibbutz con il suo ragazzo, e Alex, che vive a Berlino dove insegna il tedesco ai bambini figli di immigrati e che ora è venuto in Israele per vedere la sorella. Eyal si spaccia per guida turistica e accompagna i due ragazzi in un giro per la vecchia Gerusalemme e lungo la costa. Durante il viaggio, tra Eyal e Alex nasce una profonda amicizia e l'agente riesce a scoprire due verità: l'omosessualità di Alex ma soprattutto che l'ex ufficiale è ancora vivo e parteciperà alla festa di compleanno del padre dei due ragazzi. Eyal viene allora incaricato di andare a Berlino ad eliminare Himmelman, ma una volta giunto in Germania scopre una serie di verità nuove ed inaspettate non solo sulla famiglia di Alex e Pia, ma anche su sè stesso...

CAST

Regia: Eytan Fox.  Con Lior Ashkenazi, Knut Berger, Caroline Peters, Gideon Shemer, Hanns Zischler, Carola Regnier.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

La sceneggiatura del film è di Gal Uchovsky.

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

Berlinale 2004, In concorso.
Festival di Toronto 2004, In concorso.
Torino Film Festival 2004: Premio del pubblico.

RASSEGNA STAMPA

TI CONSIGLIAMO ANCHE