IL FILM

SINOSSI

Pur non costituendo una trilogia vera e propria, Violent Cop, Boiling Point e Sonatine di Takeshi Kitano realizzati tra la fine degli anni '80 e l'inizio dei '90, possono essere letti in modo unitario, sia dal punto di vista narrativo che stilistico, come tre capitoli di un discorso sul " come si vive" e soprattutto sul "come si muore". Il poliziotto senza regole Azuma, il giovane Masaki che medita la vendetta contro una gang di yakuza e il gangster Murakawa al termine della sua carriera criminale rappresentano tre memorabili personaggi tragicomici che il cineasta nipponico disegna come sempre con eleganza e leggerezza, confezionando tre piccoli capolavori sull'arte di uscire di scena.

CAST

Regia: Takeshi Kitano.  Con Aya Kokumai, Tetsu Watanabe, Beat Takeshi, Yuriko Ishida, Kishibe Ittoku, Sei Hiraizumi.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

EDIZIONE SPECIALE

Booklet

Violent Cop

VIDEO
16/9 1.85:1
DURATA
98'
Intervista a Takeshi Kitano
Trailer originale

Boiling Point

VIDEO
16/9 1.85:1
DURATA
93'
Una videocosa di Enrico Ghezzi
Trailer originale

Sonatine

VIDEO
16/9
DURATA
90'

FOTOGALLERY

Collezione Takeshi Kitano
Collezione Takeshi Kitano
Equalizzatore
Collezione Takeshi Kitano
Collezione Takeshi Kitano

TI CONSIGLIAMO ANCHE