IL FILM

SINOSSI

Roma, 1867. Sotto il governo di Pio XI viene compiuto un attentato dinamitardo nelle fogne della caserma Serristori dove perdono la vita ventitré zuavi francesi. Tra gli accusati vi è il giovane Cesare Costa, figlio illegittimo della Contessa Flaminia, che per salvarlo dalla condanna a morte si rivolge ad un giudice della Sacra Consulta, monsignor Colombo da Priverno. L'uomo non si muove facilmente a compassione, ma la donna per convincerlo usa un fatto avvenuto molti anni prima...

CAST

Regia: Luigi Magni.  Con Nino Manfredi, Danilo Mattei, Carmen Scarpitta, Giovannella Grifeo, Carlo Bagno, Ettore Manni, Gabriella Giacobbe, Rosalino Cellamare.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Il film è liberamente ispirato a "I segreti del processo Monti e Tognetti" di Gaetano Sanvittore, Milano, 1869. "In nome del papa re" è il secondo della trilogia iniziata con "Nell'anno del Signore" (1969) e proseguita con "In nome del popolo sovrano" (1990)

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

3 David di Donatello 1978: miglior film, miglior produttore e miglior attore protagonista (Nino Manfredi).

RASSEGNA STAMPA

"Magni va a nozze con le ricostruzioni storiche recitate in romanesco e ambientate nell'800." Film TV

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 1.85:1
DURATA
103'
AUDIO
1.0 | Italiano
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano per non udenti
Trailer

FOTOGALLERY

In nome del papa re
In nome del papa re
Equalizzatore

TI CONSIGLIAMO ANCHE