IL FILM

SINOSSI

Corleone, anni ’50. Michele Labruzzo e Vito Gargano sono amici, ma le loro vite prendono direzioni antitetiche. Il primo decide di capeggiare i contadini nelle rivendicazioni sindacali e nella conquista delle terre contrapponendosi al Barone Miceli e al boss che lo rappresenta, Don Giusto Provenzano. Vito invece è deciso a farsi strada diventando l’uomo di fiducia del Provenzano: la sua scalata al potere mafioso non conosce ostacoli.

CAST

Regia: Pasquale Squitieri.  Con Giuliano Gemma, Claudia Cardinale, Francisco Rabal, Stefano Satta Flores, Remo Girone, Michele Placido, Salvatore Billa, Tony Kendall, Vincent Gentile, Enrico Maisto, Tommaso Palladino, Orazio Orlando.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Il film è ispirato a "I complici dell'antimafia" di Orazio Barrese, il quale in seguito collaborerà anche alla sceneggiatura del "Pentito" (1985). Ha dichiarato Squitieri: " Con Barrese cercammo di individuare tutti quegli elementi presenti nel suo libro che erano necessari a raccontare quel mondo lì, l'evoluzione mafiosa e le concatenazioni politiche e sociali sul paese, e che, al contempo, potevano funzionare su un piano prettamente drammaturgico." Le musiche del film sono di Ennio Morricone.

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

Montréal World Film Festival 1978: Miglior Attore (Giuliano Gemma).

RASSEGNA STAMPA

"[...] un dramma di ampio respiro, ben registrato e giustamente terrificante." Segnalazioni cinematografiche.

"Squitieri analizza le ramificazioni e il consolidamento del potere di Cosa Nostra con un respiro da romanzo epico in cui non mancano gli stilemi da "mafia-movie". " Nocturno

CONSIGLIATO PER LE SCUOLE

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 1.85:1
DURATA
110'
AUDIO
Dolby Digital 2.0 | Italiano
N. DISCHI
1
SOTTOTITOLI
Italiano per non udenti
Intervista esclusiva a Pasquale Squitieri
Biografia del regista e degli interpreti principali

FOTOGALLERY

TI CONSIGLIAMO ANCHE