IL FILM

SINOSSI

A Rouen, nel corso di una campagna elettorale, Antoine Portor, picchiatore al soldo del candidato Pierre Lardatte, uccide a botte un modesto avversario politico e a rivoltellate ferisce mortalmente l'agente Moitriè, accorso sul posto del pestaggio. Il commissario Vergeat, saputa l'identità dell'assassino dal morente dipendente, con l'abituale fermezza si mette alla caccia di Portor, spalleggiato dal giovane ispettore Lefèvre. Il probabile successo dell'abile commissario e la sua non celata avversione per Lardatte, arrampicatore politico privo di scrupoli, inducono il candidato ad approfittare delle alte amicizie per far promuovere e trasferire a Montpellier il Vergeat.

CAST

Regia: Pierre Granier-Deferre.  Con Lino Ventura, Patrick Dewaere, Victor Lanoux, Julien Guiomar, Pierre Tornade, Françoise Brion.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

FOTOGALLERY

Dai sbirro
Dai sbirro
Equalizzatore

TI CONSIGLIAMO ANCHE