IL FILM

SINOSSI

Dieci anni dopo la morte di Dracula nel fiume ghiacciato, Monsieur Muller, vescovo di Keinenberg, visita la parrocchia di padre Kurt e lo trova in preda al terrore, convinto che il conte sia ancora vivo. Per dimostrargli che non c'è più nulla da temere, il vescovo lo convince a recarsi con lui al castello del conte. Durante la faticosa salita del pendio roccioso, padre Kurt terrorizzato decide di fermarsi a metà strada davanti a una grotta mentre Muller prosegue da solo e giunge all'ingresso del castello di Dracula. Lì recita più volte gli esorcismi e poi pianta una croce sulla porta. Intanto infuria il temporale e padre Kurt scivola da una roccia cadendo sul fiume ghiacciato, ferendosi alla testa. L'urto spacca la coltre di ghiaccio che avvolge il corpo del vampiro ed il sangue del parroco cade sulle labbra di Dracula, riportandolo in vita...

CAST

Regia: Freddie Francis.  Con Christopher Lee, Rupert Davies , Veronica Carlson, Barbara Ewing , Barry Andrews, Ewan Hooper .

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

E' il terzo film con Christopher Lee nella parte di Dracula, ma è anche la prima pellicola della saga vampirica del conte prodotta dalla Hammer a non essere diretta da Terence Fisher: il regista è infatti l'ex direttore della fotografia Freddie Francis.

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

FOTOGALLERY

Le amanti di Dracula
Le amanti di Dracula
Equalizzatore

TI CONSIGLIAMO ANCHE