IL FILM

SINOSSI

1780: In Transilvania arriva il principe africano Mamuwalde, accompagnato dalla moglie Luva. Il principe deve incontrare il conte Dracula, per protestare contro la tratta degli schiavi. Dracula per tutta risposta lo vampirizza, donandogli il nome di Blacula e condannandolo alla dannazione eterna. Inoltre ne uccide la moglie. Nel 1972 due giovani omosessuali si recano in Transilvania per acquistare alcuni cimeli della villa del conte Dracula, e portano gli oggetti, tra cui anche la bara di Blacula, a Los Angeles. Nel momento in cui la aprono, totalmente ignari del pericolo, liberano il vampiro che li uccide e fugge, seminando il terrore....

CAST

Regia: William Crain.  Con William Marshall, Vonetta McGee, Denise Nicholas, Thalmus Rasulala, Gordon Pinsent, Charles Macaulay .

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Ne è stato girato anche un sequel, "Scream Blacula Scream", diretto nel 1973 da Bob Kelljan. Il successo di "Blacula" ha ispirato una serie di film horror-blaxploitation, come "Blackenstein", "Abby" e "Sugar Hill" ed ha influenzato "Vampiro a Brooklyn", diretto da Wes Craven nel 1995, e "Zora la Vampira", diretto dai Manetti Bros. nel 2000.

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

"Cult blaxploitation [...] che ripropone fedelmente il racconto originale, adattandolo alla scena black del periodo con l'aggiunta di situazioni camp che suscitano effetti di irresistibile umorismo." Nocturno

FOTOGALLERY

TI CONSIGLIAMO ANCHE