IL FILM

SINOSSI

Un'armatore ha tre figlie: due sono bisbetiche, orgogliose, amanti del lusso; la terza, Bella, è un angelo ed è la cenerentola della famiglia. L'armatore, nel ritornare di notte, dal porto a casa sua, si smarrisce nella foresta e penetra in un castello incantato, abitato da un mostro che minaccia di ucciderlo e lo lascia libero dietro la promessa che una delle sue figlie verrà al castello in sua vece. Bella, per salvare il padre, non teme di affrontare il mostro, che l'accoglie con grandi dimostrazioni di deferenza. Da principio l'aspetto del mostro desta nella fanciulla un invincibile orrore; ma poi l'estrema riservatezza e bontà, di cui dà prova quell'essere mostruoso, e la sua sofferenza commuovono Bella. Questa ottiene il permesso dal mostro di visitare il padre infermo; ma quando ritorna al castello, trova il mostro morente, e comprende che è l'amore per lei che lo consuma.

CAST

Regia: Jean Cocteau.  Con Jean Marais, Josette Day, Mila Parély, Nane Germon, Michel Auclair.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

FOTOGALLERY

La bella e la bestia
La bella e la bestia
Equalizzatore

TI CONSIGLIAMO ANCHE