IL FILM

SINOSSI

Nella Monaco del dopoguerra il giornalista sportivo Robert Krohn incontra Veronika Voss, una diva del cinema nazista, forse amante di Goebbels, ormai ridotta ad un’ombra nostalgica, splendente soltanto nella memoria delle pellicole che le sopravvivono. Innamoratosi del bagliore decadente che la donna sembra emanare, Robert cerca di aiutarla a liberarsi dall’oscurità in cui la fine dei suoi amori e della sua epoca l’ha precipitata, e dall’influenza della psichiatra Katz che la nutre di morfina e inganni aspettando solo la sua morte.

CAST

Regia: Rainer Werner Fassbinder.  Con Cornelia Froboess, Hilmar Thate, Rosel Zech.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

Berlinale 1982: Orso d'Oro.
Festival di Toronto 1982: Premio Internazionale della Critica a Rainer Werner Fassbinder.

RASSEGNA STAMPA

"Formalmente, uno dei film più scintillanti del regista, con una miracolosa fotografia di Xaver Schwarzenberger" Il Mereghetti, Dizionario dei Film.

TI CONSIGLIAMO ANCHE