IL FILM

SINOSSI

Una strana storia d'amore, di desiderio, di disperazione: la relazione tra Adolf Hitler e la sua amante segreta Eva Braun durò dal 1932 al 1945, quando si suicidarono insieme. Per la prima volta, un documentario straordinario ritrae Hitler nella sua intimità, attraverso gli occhi e l'obiettivo di Eva Braun. Lei stessa girò, infatti, dei filmati amatoriali nello chalet del Berghof, nelle Alpi Bavaresi, centro decisionale del Nazismo dove Hitler amava ricevere il suo entourage. Oltre che dai filmati di Eva Braun, il documentario è composto da foto inedite di Heinrich Hoffmann, fotografo ufficiale di Hitler e del Partito. Uno sguardo unico sulla vita privata e i crimini pubblici del dittatore tedesco.

CAST

Regia: Daniel Costelle, Isabelle Clarke.  Con Richard Berry.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

La voice-off del film è di Richard Berry.

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

"I filmati della Braun rappresentano una testimonianza preziosa e sovente spaventosa della quotidianità di Hitler e di molti dei suoi collaboratori strettissimi." Il Mereghetti 2011.

CONSIGLIATO PER LE SCUOLE

La donna che amava Hitler
La donna che amava Hitler
Equalizzatore

TI CONSIGLIAMO ANCHE