IL FILM

SINOSSI

Tutto inizia nel 1953 sul Lago Maggiore, dove una ragazza, Noa, si tuffa nei tragici ricordi di dieci anni prima quando, ancora adolescente, viveva lì con la sua famiglia all'Hotel Meina, di proprietà del padre.Subito dopo l'annuncio dell'armistizio dell'8 settembre tra gli Alleati e l'Italia, la vita di Noa, della sua famiglia e di tutti gli ospiti dell'albergo viene sconvolta dal brutale arrivo di un plotone delle SS, che rinchiude gli ebrei costringendo tutti a una settimana di terrore e attesa. Drammaticamente combattuti tra il desiderio di fuga e la speranza della fine della guerra, i prigionieri vivranno un'assurda settimana chiusi in questa lussuosa gabbia di paura e dolore che è l'Hotel Meina.

CAST

Regia: Carlo Lizzani.  Con Benjamin Sadler, Ursula Buschhorn, Danilo Nigrelli, Marta Bifano, Federico Costantini, Ivana Lotito, Butz Buse, Ernesto Mahieux.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Il film è tratto dal libro "Hotel Meina" di Marco Nozza.

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

64° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, In concorso.

RASSEGNA STAMPA

"Un felice ritorno di Carlo Lizzani, dopo una carriera che onora da anni il cinema italiano". Gian Luigi Rondi, Il Tempo.

CONSIGLIATO PER LE SCUOLE

TI CONSIGLIAMO ANCHE