IL FILM

SINOSSI

"I tre volti della paura" si presenta diviso in tre episodi ispirati ad altrettanti racconti della letteratura fantastica. A Maupassant è attribuito il primo episodio, "Il telefono". Il secondo, "I Wurdalak", è tratto da "Sem'ya vurdalaka" di Aleksej Tolstoj (fratello di Lev Nikolaevic). Ed infine "La goccia d'acqua", da un racconto apocrifo di Chekhov. Un Boris Karloff in grande forma, veste i panni di un vampiro nel secondo episodio e, da perfetto anfitrione, introduce il film rivolgendosi direttamente allo spettatore. Allo stesso modo lo chiude in un finale memorabile! Il telefono: Un uomo tormenta una donna a telefono chiamandola tutte le notti e minacciandola di morte. I Wurdalak : La maledizione di una famiglia vittima di vampirismo. La goccia d'acqua: L'anello rubato ad una medium appena morta porterà la giovane ladra incontro ad una terribile maledizione.

CAST

Regia: Mario Bava.  Con Michèle Mercier, Boris Karloff, Lydia Alfonsi, Mark Damon, Glauco Onorato, Jacqueline Pierreux.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Marcello Fondato e Alberto Bevilacqua collaborarono alla sceneggiatura.

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

"Bava mi ha molto influenzato. I colori che utilizza nei suoi flm sono stupefacenti. Riusciva a ottenere una forma espressionista anche con l'uso dei colori" Tim Burton.

FOTOGALLERY

I tre volti della paura
I tre volti della paura
Equalizzatore

TI CONSIGLIAMO ANCHE