IL FILM

SINOSSI

Beefcake esplora il mondo delle riviste per uomini degli anni ’50. Tutti pensavano che si trattasse di riviste dedicate al fitness e alla salute, ma in realtà venivano acquistate principalmente dalla comunità omosessuale che allora era ancora un fenomeno underground. Fitzgerald mescola raro materiale d’epoca con elementi di fiction, dando vita a Neil O’Hara, un modello che entra a far parte dello staff di Bob Mizer. Bob è stato un pioniere della sua epoca, poichè fondò la Athletic Model Guild, una società che produceva fotografie e cortometraggi che ritraevano la bellezza del fisico maschile. Neil presto viene a conoscere il mondo del sesso e della prostituzione, ma un raid della polizia causa seri problemi ai protagonisti.

CAST

Regia: Thom Fitzgerald.  Con Carroll Godsman, Daniel MacIvor, Wayne Stanley.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

Nel film compaiono Jack LaLanne e Joe Dallesandro (prima che diventasse famoso in alcune opere underground di Andy Warhol, come Flesh).

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

Atlantic Canadian Awards 1998: Miglior Attore Non Protagonista a Jonathan Torrens.
Verzaubert Gay&Lesbian Film Festival 1999: Nomination Miglior Film.
Genie Awards 2000: Nomination Miglior Montaggio, Nomination Miglior Colonna Sonora.

RASSEGNA STAMPA

"Un film per le donne che lamentano la scarsità di uomini nudi nei film. E anche per gli uomini che hanno la stessa lamentela." San Francisco Chronicle

TI CONSIGLIAMO ANCHE