IL FILM

SINOSSI

Stéphanie è una transessuale indipendente e sicura di sé che fa la prostituta e vive con Jamel, ragazzo di origine nordafricana che bazzica le toilette delle stazioni in cerca di clienti. Mikhail è un disertore fuggito dall'esercito russo in guerra in Cecenia, un gigantesco boxeur, emigrato clandestino dal sorriso demolito dai pugni, che lavora in nero nei cantieri di Parigi. Meraviglioso e toccante racconto su tre vite ai margini che si incontrano e si amano senza riserve, con candore e tenerezza.

CAST

Regia: Sébastien Lifshitz.  Con Edouard Nikitine, Stephanie Michelini, Yasmine Belmadi.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

EPISODI

PREMI E FESTIVAL

Berlinale 2004, Teddy Award.

RASSEGNA STAMPA

"Bello, dannato e struggente" Lietta Tornabuoni, La Stampa

"Un cinema in tensione, vitale e consapevole, coraggioso nel praticare fratture e scarti nel tessuto visivo e sonoro, mai esibizionistico o compiaciuto. Una perla in mezzo agli scarti di stagione." Luca Mosso, Tuttomilano

"Una messa in scena elegante e nitida, la fotografia di Agnès Godard è spoglia e accurata, la musica aggiunge potenza emotiva alle immagini." Roberto Nepoti, La Repubblica

DVD

EDIZIONE DVD

VIDEO
16/9 2.35:1
DURATA
93'
AUDIO
Dolby Digital 5.1 | Francese
N. DISCHI
1
Trailer originale
Galleria fotografica
3 Scene inedite
Intervista al regista Sébastien Lifshitz

TI CONSIGLIAMO ANCHE