IL FILM

SINOSSI

Da quando ha illuminato i teleschermi nel 1975, "I sopravvissuti" è stata riconosciuta in modo indiscusso come una delle serie televisive più importanti del suo decennio. Nata dalla visione originale di Terry Nation, la serie gioca con i terrori della Guerra Fredda e la continua minaccia dell'olocausto nucleare viene tradotta in un terrore molto più antico: una devastante pestilenza che riduce la popolazione dell'intera Inghilterra a poche migliaia di sopravvissuti. La prima delle tre stagioni della serie mostra la rapida catastrofe che, con la fuga di un letale virus da un laboratorio asiatico, scatena sul mondo un'epidemia che annulla in pochi giorni il 99,9% dell'umanità. I tre protagonisti principali, la tenace e benestante Abby, il taciturno ingegnere Greg e la vivace, giovane londinese Jennyattraversano un paese stranito e desolato alla ricerca di Peter, il figlio di Abby, che notizie confuse vorrebbero ancora vivo.

CAST

Regia: Pennant Roberts.  Con Ian McCulloch, Carolyn Seymour, Lucy Fleming.

COLLEZIONE

CURIOSITÀ SUL FILM

L'edizione qui presentata è completamente integrale ed è stata espressamente ritradotta e riadattata per garantire la maggiore fedeltà possibile all'originale; è corredata da un libretto informativo sulla storia della produzione, schede degli episodi, curiosità e informazioni sull'accoglienza che I sopravvissuti ebbe nell'Italia dei difficili anni di piombo.

EPISODI

1. Il quarto cavaliere
2. La genesi
3. La fuga
4. Bambole di paglia
5. Gli angeli della montagna
6. La guerra di Garland
7. Fame
8. Bottino di guerra
9. Una questione di coscienza
10. Pensare al futuro
11. Vendetta
12. Qualcosa di valore
13. Un nuovo inizio

PREMI E FESTIVAL

RASSEGNA STAMPA

TI CONSIGLIAMO ANCHE