10 cose che forse non sapete su Heat - La sfida

È in corso lo Start Up per la realizzazione del Blu-Ray di Heat - La sfida: ecco qualche curosità sul film!

10 cose che forse non sapete su Heat - La sfida

news del 22/06/2017

1. ADATTAMENTO

Il regista Michael Mann, forte del successo di Miami Vice e Crime Story,  sviluppò la storia alla base di Heat dallo script per un TV Movie dal quale sarebbe dovuta partire una serie che non si concretizzò mai. Il film si intitolava L.A. Takedown e venne trasmesso dalla NBC nel 1989: il 40% della trama era già quella di Heat – La sfida.

2. CHUCK ADAMSON

Heat è parzialmente ispirato alla vera figura del poliziotto di Chicago Chuck Adamson ed il criminale Neil McCauley, il cui nome è stato utilizzato per il personaggio interpretato da Robert De Niro. Mann aveva incontrato Adamson per Crime Story, che il poliziotto aveva ideato e di cui Mann era il produttore esecutivo.

3. LOS ANGELES METRO STATION

La stazione della metropolitana di Los Angeles che appare all’inizio del film si vede anche alla fine di Collateral di Michael Mann del 2004.

4. RAJA

La scritta sul lato del camion nella scena iniziale del film, RAJA, ha un legame personale con il regista Michael Mann: ogni lettera è una iniziale dei nomi delle sue quattro figlie. Una di loro, Ami, ha lavorato nel film come regista della seconda unità.

5. ROBERT DE NIRO + AL PACINO

Heat è il primo film dove Robert De Niro e Al Pacino recitano insieme. Avevano già condiviso il set ne Il padrino – Parte II, ma non erano mai stati presenti contemporaneamente nella stessa scena. Reciteranno nuovamente insieme solo nel 2008 nel film di Jon Avnet Sfida senza regole, e presto li vedremo ancora fianco a fianco nel film di Martin Scorsese in uscita nel 2018, The Irishman.

6. NATALIE PORTMAN

Heat – La sfida è anche il secondo film di finzione al quale prende parte la giovane Natalie Portman, che qui veste i panni della figliastra di Al Pacino. Il primo film dell’attrice, oggi premio Oscar, era stato Léon di Luc Besson, dove  la Portman interpretava Mathilda.

7. KEANU REEVES

Per il ruolo del criminale Chris Shiherlis erano stati inizialmente presi in considerazione Keanu Reeves ed il danese Carsten Norgaard. Entrambe le opzioni sono tuttavia decadute quando Val Kilmer è stato alla fine convinto ad accettare il ruolo, nonostante il suo impegno contemporaneo in Batman Forever.

8. CITAZIONI

La celebre scena dell’incontro tra il detective interpretato da Al Pacino ed il rapinatore Robert De Niro si ispira a due film illustri: Tutte le ore feriscono… l’ultima uccide di Jean-Pierre Melville (incontro tra Lino Ventura e Paul Meurisse) e Gli scassinatori di Henri Verneuil (incontro tra Omar Sharif e Jean - Paul Belmondo).  

9. EDDIE BUNKER

Il personaggio di Nate, interpretato da Jon Voight, è basato sull’ex criminale, attore e scrittore Eddie Bunker. Michael Mann ha fatto leggere a tutti gli attori della crew criminale il libro Come una bestia feroce di Bunker, e Bunker stesso ha fatto da consulente tecnico sul set.

10. UNA RAPINA DA COPIARE

La scena della rapina è stata realizzata in modo così accurato, che molti ladri hanno copiato quella tattica. La sparatoria a North Hollywood del 1997, infatti, era probabilmente ispirata al film. 

tweet Condividi su facebook
Condividi su: