15 cose che probabilmente ignorate di TWIN PEAKS

Un tuffo nei segreti e nelle curiosità di Twin Peaks, la serie del momento! 

15 cose che probabilmente ignorate di TWIN PEAKS

news del 30/05/2017

È in onda in questi giorni la 3°, attesissima stagione di quella che è stata definita "la madre di tutte le serie televisive", Twin Peaks, diretta dal maestro David Lynch. Noi vi sfidiamo: quante di queste curiosità sapete già? Ecco 15 cose che forse non sapete e dovete assolutamente sapere di Twin Peaks

?1- La fotografia di Laura Palmer

 Questa fotografia di Laura Palmer è veramente una foto personale dell’attrice Sheryl Lee, scattata probabilmente durante un ballo scolastico. 

 

2 - Bob

Lynch ha avuto l’idea di Bob e di tutta la serie quando ha avuto una visione di Frank Silvia, lo scenografo, nascosto nella camera di Laura Palmer. Ha girato la scena di Bob senza sapere bene dove sarebbe andato a finire. Poi, in una scena in cui Sarah Palmer urla, era visibile, per sbaglio, anche Frank Silva: da questo semplice fatto è nata tutta una mitologia dell'orrore.

3 - Il pavimento del Black Lodge 

Il motivo geometrico presente nel pavimento del Black Lodge è lo stesso della casa di Henry nel primo lungometraggio di David Lynch, Eraserhead, e nel tappeto di Leland Palmer nel primo episodio.

4 - Laura Palmer e Marylin Monroe

Mark Frost e David Lynch hanno ammesso che molti dettagli della vita di Laura Palmer erano stati loro ispirati dalla vita di Marylin Monroe, che avevano studiato quando stavano scrivendo insieme un adattamento cinematografico dalla sua biografia, Goddess. Per esempio, Laura è stata uccisa proprio mentre aveva in mente di rendere pubbliche le informazioni segrete sull' uomo d’affari con cui aveva una relazione. Questa ispirazione è presente anche in una frase dell’agente Dale Cooper nel 1° episodio della serie: “Ci sono due cose che continuano a tormentarmi, e non sto parlando solo come agente, ma anche come essere umano: ciò che è successo tra Marylin Monroe ed i Kennedys e chi ha veramente premuto il grilletto per uccidere JFK.”

5 -  Robocop

David Lynch ha scelto Miguel Ferrer per il ruolo dell’agente dell’FBI Rosenfield dopo averlo visto recitare in Robocop.

6 -  Isabella Rossellini

Joan Chen ha rivelato nel 2007 che il suo ruolo inizialmente doveva essere interpretato da un’attrice italiana molto amata da David Lynch, Isabella Rossellini, che aveva già recitato in Velluto Blu e Cuore selvaggio

 

7 - Lo sceriffo Truman

Il nome dello sceriffo Harry Truman è sì un omaggio al passato presidente, ma anche a Harry R. Truman, un uomo di 83 anni che morì nel 1980 a causa di un’eruzione del Mount St. Helens nello stato di Washington, dopo essersi rifiutato di evacuare la zona.

 

8 - The bucks stops here

Il cartello sotto la testa di cervo nell’ufficio dello sceriffo Truman che riporta la scritta “The bucks stops here” è un chiaro omaggio alla frase del presidente Truman, che significa “ Alla fine le decisioni spettano a me.” Il presidente fece incidere questa frase sulla sua scrivania nella stanza ovale.

9 - I funghetti allucinogeni

Il Dr. Jacoby è un personaggio ispirato all’etnobotanico Terrence McKenna. I due hanno molte cose in comune: aspetto, stili di vita, carriere, ma anche il fatto di aver passato molto tempo alle Hawaii. Inoltre la famosa lampada a forma di fungo di Jacoby richiama gli scritti di McKenna sui funghetti allucinogeni.

10 - L'interesse di Steven Spielberg 

Molto amico di Mark Frost, Steven Spielberg aveva espresso la sua volontà di dirigere il primo episodio della seconda serie, come racconta il produttore Harley Peyton.  Ma Lynch si oppose fermamente: voleva essere lui a inaugurare la seconda stagione, come aveva fatto con la prima. Così Spielberg si ritirò dal progetto.

 

11 - Ed e Nadine

Everett McGill e Wendy Robie hanno interpretato spesso il ruolo di  marito e moglie. I due, oltre ad avere il ruolo di Nadine ed Ed Hurley, erano la mamma ed il papà nella serie People under the stars.

12 - La passione di Gorbachev

? Leggenda narra che Mikhail Gorbachev fosse un grande fan della serIe e convinse la segretaria di George H.W. Bush ad aiutarlo a capire chi aveva ucciso Laura Palmer, come ha raccontato l'ufficio stampa Jules Haimovitz. Questa chiamò gli assistenti di Lynch ma lui non ne volle sapere, anzi: per lui chi aveva ucciso Laura Palmer doveva rimanere un mistero anche oltre la fine della seconda serie. Ma i produttori lo fecero capitolare...

13 - La colonna sonora di Twin Peaks 

Ci sono voluti solo 20 minuti a Angelo Badalamenti e a David Lynch per inventare il tema principale di Twin Peaks.

14 - Twin Peaks e New Girl

Zooey Deschanel, protagonista della serie tv New Girl, ha qualcosa a che vedere con Twin Peaks. Il padre dell’attrice, infatti, ha diretto tre episodi della serie, mentre sua madre ha interpretato la madre di Donna Hayward.

15 - Un soggiorno al Great Northern Hotel

Potete soggiornare al Great Northern Hotel per 230$ a notte.

 

tweet Condividi su facebook
Condividi su: