A Firenze l'evento: Serate per la nostra terra

Terra viva: una nuova visione per una cittadinanza planetaria. Al Cinema Odeon di Firenze un evento in collaborazione con CG Entertainment dedicato alla nostra terra

A Firenze l'evento: Serate per la nostra terra

news del 13/01/2016

Una sfida culturale che può contribuire a cambiare il nostro modo di vivere e di pensare! Il progetto Serate per la nostra terra, organizzato da Odeon Firenze, Navdanya International e TerraNuova Edizioni, ha l'obiettivo di far crescere la cultura dell'ambiente, dell'ecologia e della responsabilità sociale, promuovendo nuovi paradigmi di pensiero a partire dalla centralità dei temi affrontati nell'ultima rivoluzionaria Enciclica di Papa Francesco, “Laudato Si".

Riflettendo sulle drammatiche conseguenze dello sfruttamento insensato delle risorse del pianeta, la rassegna vuole informare e rendere i cittadini maggiormente consapevoli di ciò che sta accadendo, cercando di proporre delle possibili soluzioni, che partano dai comportamenti quotidiani di ognuno di noi per giungere a una nuova consapevolezza e a una nuova visione del mondo.

La rassegna si articola in una serie di serate (al cinema Odeon di Firenze) tra gennaio e  giugno 2016, che comprendono la proiezione di un film e un incontro/dibattito a seguire con ospiti nazionali e internazionali. I film selezionati, molti in prima nazionale, tracciano un percorso che comprende molte opere provenienti da tutto il mondo e che ben chiariscono come i problemi da affrontare siano su scala globale. Molti di essi indicano anche delle possibili soluzioni, che passano dalla  difesa dell'ambiente e dell'essere umano, arrivando a proporre nuovi modelli di vita sostenibili. Attraverso il confronto degli ospiti con il pubblico in sala si cercherà di chiarire ed arricchire i contenuti di queste proposte.

CG Entertainment collabora e partecipa a questo importante evento, su cui vi terremo costantemente aggiornati ed in occasione del quale abbiamo pensato una promozione dedicata dal titolo La nostra terra che coinvolge i titoli del nostro catalogo che affrontano, da vari punti di vista, il tema ambientale: da Supersize me  a Capitalism - A Love Story, da L'economia della felicità  a Trashed.

L'evento avrà inizio martedì 19 Gennaio, con la proiezione del film How to change the world  (UK, Canada - 109') di Gerry Rothwell, in prima nazionale, che sarà seguita da un dibattito con Andrea Pinchera di Greenpeace Italia.

Ecco la trama di How to change the world:

Nel 1971 un gruppo di attivisti ha veleggiato in una zona di test nucleari e la loro protesta ha attirato l’attenzione dell'opinione pubblica in tutto il mondo: è la nascita di Greenpeace e del movimento ambientalista moderno. Esperti comunicatori, questi pionieri hanno filmato fin dall'inizio le loro azioni di protesta: utilizzando il materiale d'archivio e l'impertinente narrazione di Robert Hunter, una delle prime guide dell'organizzazione, Jerry Rothwell ha realizzato un avvincente film, che è anche una toccante riflessione sullo sforzo per bilanciare la sfera politica con quella personale. 

tweet Condividi su facebook
Condividi su: